Pierpaolo Turitto

Romanzi, racconti e articoli

Altre parole

Un bilancio di tanti momenti

Liberamente tratto dai romanzi di Francesco Piccolo: “Momenti di trascurabile felicità” e “Momenti di trascurabile infelicità”, il film di Daniele Luchetti, trae da questi ultimi più che altro alcune considerazioni quotidiane del protagonista. La storia è inventata ex-novo da regista… Continua a leggere →

I piani dell’animo umano

Ho conosciuto la scrittura di Ehkol Nevo qualche anno fa con il bellissimo “La Simmetria dei Desideri”, romanzo che lo ha fatto conoscere al mondo. Già allora rimasi colpito da una forma di narrazione originale, in cui lo stile sembrava… Continua a leggere →

Storie nella storia

“Sangue Giusto”, il terzo romanzo di Francesca Melandri non tradisce le aspettative e motiva la lunga attesa. Le mie aspettative e l’attesa erano nate al termine della seconda opera, letta immediatamente dopo la prima. Non in preda a un binge reading… Continua a leggere →

Poco Istanbul e frasi fatte

Rosso Istanbul, il nuovo film di Ferzan Özpetek, è una storia che non racconta la città del titolo ma attraverso di essa e in particolare attraverso il Bosforo, la fusione e la sostituzione dei due personaggi, così come lo stretto… Continua a leggere →

Chi decide il futuro?

Il voto referendario nel Regno Unito e i tanti commenti letti nella giornata di ieri mi inducono una riflessione che da tempo faccio ogni qualvolta assisto ai risultati di un voto. Non entro nel merito dei valori politici ed economici… Continua a leggere →

Emozioni con colore e forma

Il nuovo film della Pixar “Inside Out” è un miracolo creativo. Ci vuole genio e coraggio per dare corpo alle emozioni, serve creatività e fantasia per costruire un mondo che racconti l’infanzia di una bambina vista da dentro la sua… Continua a leggere →

Genitori che non sentono i figli

“La Famiglia Beliér” è un film che si dovrebbe mostrare nei corsi pre-parto ai genitori, o inserirlo all’interno di un programma più vasto di apprendimento per genitori. La locandina cita una recensione del Psychologie Magazine: “Un film che vi farà… Continua a leggere →

Perdersi

Senza ricordi non c’è presente. Questo è il sottotitolo del libro “Perdersi” di Lisa Genova, portato al cinema come “Still Alice”, nel ruolo pluripremiato (Oscar, Golden Globe, etc.) della protagonista Julianne Moore. L’Alzheimer entra tra le mura di una famiglia,… Continua a leggere →

Un bel libro per un buon film

Il romanzo di Fabio Bartolomei, da cui è tratto il film, è un meccanismo perfetto che mescola sapientemente comicità e realtà, e la trasposizione cinematografica è fedele e altrettanto valida.La terza prova da regista di Edoardo Leo, ha innanzitutto il… Continua a leggere →

La differenza tra le storie e la realtà

Ieri sera ho finito di leggere il romanzo “Dieci minuti” di Chiara Gamberale. Confidenziale è il termine che meglio descrive la sensazione provata durante la lettura. Il romanzo racconta le giornate di una donna dopo la separazione dal marito, che è… Continua a leggere →

© 2019 Pierpaolo Turitto