fbpx

Romanzi, racconti e articoli

Categoria Pensieri

Un mondo senza semafori

Non sarebbe bello un mondo senza semafori?Non intendo esteticamente, perché un po’ di colore non dà fastidio a nessuno e fa lavorare delle persone; mi riferisco alla loro funzione e a ciò che rappresentano.Ovviamente voglio esasperare un concetto e quello… Continua a leggere →

E’ intelligente ma non si applica

Qualche giorno fa sono stato buttato giù dal letto dalla macchina che disegna la segnaletica stradale. Erano le 6:30.Poco dopo, la strada, liberata dalle auto e con il maquillage appena fatto, si è popolata dell’esercito della troupe di Mission Impossible… Continua a leggere →

L’animale che mi porto dentro

Oggi ho scelto di incamminarmi su un terreno minato, dove il rischio di essere frainteso è molto alto, dove le parole mi si possono rivoltare contro e assumere significati lontani o addirittura opposti a quelli per cui le ho scelte.Così… Continua a leggere →

Ti conosco, mascherina?

Sono salito nuovamente su un treno per due volte dopo sette mesi e, come faccio sempre, mi sono guardato intorno per cercare di cogliere emozioni, dettagli e sensazioni durante i due viaggi durati oltre tre ore ciascuno.All’andata sono arrivato in… Continua a leggere →

Aggiungi un posto al tavolo

Ogni tanto torno a scrivere del mio rione, il primo di Roma, il cuore della capitale, che in parte la rappresenta nella sua interezza: un luogo di convivenza tra l’antico e il moderno.Monti è diventato negli anni un posto dove… Continua a leggere →

Il marito di Bill Gates

Qualche sera fa ero a cena in un ristorante cinese del mio rione;uno dei pochi, tra quelli frequentati di recente, che puntualmente registra il mio nome e il mio numero di cellulare ogni volta, altrettanto puntualmente non mi consegna un… Continua a leggere →

L’etica non ha misura

Ieri la notizia del giorno era la richiesta del Bonus Partita Iva da parte di cinque deputati. Ovviamente si è alzata la critica da ogni parte, come se tutti rimanessero colpiti da un simile comportamento, che palesa un’assenza di coscienza… Continua a leggere →

La signora e il robot risponditore

In questi giorni si parla molto di digitalizzazione, modernizzazione, smart working e simili. Per un’azienda, ma anche per uno Stato, modernizzarsi vuol dire molte cose, una di queste può essere l’automatizzazione delle risposte alle richieste di assistenza provenienti dalla clientela,… Continua a leggere →

Amazon, una scatola cinese

Il colosso dell’e-commerce Amazon è stato spesso al centro delle cronache per le condizioni di lavoro dei suoi dipendenti, per l’assoluta segretezza con cui gestisce i suoi magazzini e per la mancata comunicazione di alcuni dati fiscali. Ovviamente gli si… Continua a leggere →

Non sarà un ritorno al futuro

Qualche giorno fa sono stato al teatro Sistina per il rimborso di due biglietti con cui avrei dovuto vedere Rugantino nel mese di Marzo. Prima di uscire dal teatro ho dovuto frenare l’istinto naturale di chiedere al botteghino qualche informazione… Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2020 Pierpaolo Turitto — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑